Luca Manfredo The Darken Novels Luca Manfredo The Darken Novels Luca Manfredo The Darken Novels
Luca Manfredo scrittore

Orbiter

Ambientazione spaziale creata completamente in digitale


orbiter ceazione digitale pennelli

 

Orbiter è quasi completamente costruito in Photoshop, senza l’ausilio di immagini esterne… a parte una. La nave spaziale che si vede orbitare vicino al pianeta deriva dal film Elisium, elemento che nella sua realizzazione avrebbe soltanto prolungato i tempi di produzione.


Il pianeta è nato da un semplice cerchio. Le macchie che ne caratterizzano l’aspetto, simili alle nuvole visibili dallo spazio, sono state create con i motori di rendering di Photoshop e in seguito ridefiniti attraverso distorsioni e maschere.


Strada simile è stata intrapresa per lo sfondo, lo Spazio aperto illuminato da un sole posteriore al pianeta. L’idea era di creare un’alba vista da un’orbita profonda, la cui intensa luminosità del sole fosse così ampia da sembrare un’eruzione di plasma e accendere lo spazio attorno al soggetto.


Da notare anche i particolari dello sfondo e il loro livello di dettaglio nei “giochi di luce”, come i colori sfumati e caldi si mescolano a quelli di un blu creando un intreccio armonico e di piacevole impatto visivo.


Luca Manfredo

 

Metti "Mi Piace" alla pagina facebook.
Oppure condividi questa pagina, se i contenuti ti sono piaciuti